Corso manipolazioni vertebrali Brian Power - Ability Group

Vai ai contenuti
CORSI > Spinal Manipulation


SPINAL  MANIPULATION
01-02 Settembre 2018 - Mogliano V.To (TV)




ADVANCED MANIPULATION OF THE SPINE
20-21 Ottobre 2018 - Roma




Un iter formativo per un esauriente apprendimento della terapia  manuale ortopedica e per una più ampia comprensione della fisiopatologia  dell'apparato neuromuscoloscheletrico.
La manipolazione diventerà, al termine dei due corsi, uno strumento facile da applicare ed un efficace trattamento del dolore!



SPINAL MANIPULATION
_____________


PRESENTAZIONE ED OBBIETTIVI
_____________


Brian Power (USA) PT, DPT, DMT, FAAOMPT, Cert SMT, responsabile  didattico di uno dei più importanti istituti al mondo nell’ambito della  terapia manuale, l’O.G.I. (Ola Grimsby Institute – USA, CA), sarà in  Italia per il corso SPINAL MANIPULATION 01/02 Settembre 2018 a MOGLIANO  V.TO (TV)

  • Il corso introduce l’integrazione di vari tipi di tecniche di manipolazione spinale.
  • Il partecipante imparerà a modificare tecniche conosciute, integrarle  con nuovi metodi ed apprendere nuovi concetti al fine di creare le  proprie modificazioni alle tecniche.
  • Concetti biomeccanici saranno integrati in tutte le tecniche di  manipolazione per aumentare la specificità segmentale e direzionale.
  • corso ricco di laboratori, della durata di due giorni, fornirà  sufficiente tempo per praticare fino a 20 tecniche a leva corta per il  rachide cervicale, toracico, lombare, e l’articolazione sacroiliaca  (SI).

In questo corso, il partecipante imparerà le  tecniche manipolative ad alta velocità e piccola ampiezza (HVLA) che  sono state dimostrate nella letteratura essere efficaci nel trattamento  dei disturbi spinali.

Questo  corso metterà in evidenza il "come, quando e perché", ed anche il "come  non, quando non e perché non" per la manipolazione spinale. Istruttori  esperti forniranno una guida individuale sulla postura del terapeuta, la  posizione del piede, il posizionamento delle mani, e la direzione del  thrust per garantire il successo della tecnica. Saranno discusse le  ragioni per il processo decisionale clinico per l'utilizzo della  manipolazione e di tecniche specifiche, sia dirette che indirette, in  base alla evidence più attuale.

Concetti  biomeccanici saranno integrati in tutte le tecniche di manipolazione  per aumentare la specificità segmentale e direzionale. Questo corso  ricco di laboratori, della durata di due giorni, fornirà sufficiente  tempo per praticare fino a 20 tecniche a leva corta per il rachide  cervicale, toracico, lombare, e l’articolazione sacroiliaca (SI).


DOCENTE
_____________

Brian Power (USA) PT, DPT, DMT, FAAOMPT, Cert SMT, responsabile  didattico di uno dei più importanti istituti al mondo nell’ambito della  terapia manuale, l’O.G.I. (Ola Grimsby Institute – USA, CA)
Brian Power ha ottenuto la sua laurea di Scienze in Sanità Pubblica nel 1984 alla Western Washington University. Nel 1988 ha ricevuto la laurea in Scienze Fisioterapiche presso la University of Puget Sound. Ha completato con successo la prima parte di addestramento in terapia manuale dopo essere stato esaminato della Norwegian Board of Manual Therapy nel 1991. Nel 1994, ha ottenuto un Master of Orthopaedic Manual Therapy Degree. Ha completato la seconda parte di educazione in tereapia manuale nel 1995. La sua esperienza come docente comprende corsi brevi in terapia manuale per arti, colonna e S.T.E.P. Ha insegnato Residency programs a Seattle, Birmingham e Ft. Lauderdale. Seattle, WA.


Education:
Doctorate of Physical Therapy: The Ola Grimsby Institute (2005)
Master of Orthopedic Manual Therapy: The Ola Grimsby Institute (1991)
Bachelor of Science in Physical Therapy: University of Puget Sound (1988)
Bachelor of Science in Community Health: Western Washington University (1984)


Credentials:
PT – Physical Therapist
DPT – Doctor of Physical Therapy
DMT – Doctor of Manual Therapy
FAAOMPT – Fellow of the American Academy of Orthopedic Manual Physical Therapy
Cert. SMT – Certification in Spinal Manipulative Therapy

SEDE DEL CORSO
_____________

Ability Lab, c/o Ability Group, via Torricelli 17, 31021 Mogliano Veneto (TV)


PROGRAMMA
_____________
Giorno uno

8:00 Introduzione alla manipolazione spinale ed istologia
8:45 Istologia clinica
9:30 Break
9:45 Esercitazioni sulle competenze HVLAT
10:45 Lab: Manipolazione delle estremità
12:00 Pranzo
1:00 Contraindicazioni
1:30 Lab: Manipolazione Ts Prono / Costole
2:00 Lab: Lombare non specifico
2:30 Lab: SIJ Gapping in SL
3:00 Break
3:15 Lab: C6 Distrazione Unilaterale (gap)
3:45 Lab: Blocco caudale della lombare
4:30 Lab: Distrazione OA
5:00 Riepilogo

Secondo giorno

8:00 Manipolazione Q & A
8:30 Neurofisiologia
9:00 Lab: Supino Ts AP
9:30 Lab: SIJ Torsione Posteriore
9:45 Break
10:00 VBI Contraindicazioni
10:30 Lab: AA Rotazione
11:00 Lab: L5 con blocco craniale
11:30 Lab: Costole supino
12:00 Pranzo
1:00 Efficacia di HVLAT
1:45 Lab: Supino Cervicale media
2:15 Lab: Seduto Ts Distraction/trazione (lift)
2:45 Lab: Prono distrazione CT
3:00 Riepilogo


QUOTA DEL CORSO
_____________

Traduzione simultanea in italiano

  • € 450,00 + iva 22%  fino al 15.07.18
  • € 500,00 + iva 22% dal 16.07.18 al 31.07.18
  • € 550,00 + iva 22% dal 01.08.18

I prezzi si intendono al netto IVA 22%


 

ADVANCED MANIPULATION OF THE SPINE
_____________


PRESENTAZIONE ED OBBIETTIVI
_____________


Spinal Manipulation – Advanced Course (MT9)

The  practice of spinal manipulation requires commitment of ongoing   improvement. It  is a lifestyle of constantly improving spinal   manipulation skills. Whether you are a novice or seasoned clinician,   continued practice and mentoring is required to develop that hands and   clinical thinking associated with the best in spinal manipulation. This   course is the next step in manipulation training, following the MT6  Spinal Manipulation course.

This course is associated with the Manual  Therapy Fellowship program  but anyone who has taken MT6 can take this  course. It is designed for  clinicians who have demonstrated entry level  competencies and basic  level manual therapy clinical skills and advanced  clinical decision  making.

This  course introduces the integration several types of spinal  manipulation  techniques. The traditional Norwegian approach will  emphasize locking  all joint to ensure that forces are impacted on only  one joint. British  school of Osteopathy concepts create barriers for  manipulation in mid  range, rather than end range. Ola Grimsby has  outlined an integration  of different schools organized our sciences of  biomechanics and  neurophysiology to teach the clinician how to modify  techniques they  already know, add new clinical tricks and learn concepts  to assist in  creating your own technique modifications.

OBIETTIVI DEL CORSO

  • Demonstrate a consolidation of existing knowledge and performance in spinal positioning prior to HVLA thrust technique
  • Describe and demonstrate an enhanced proficiency of the spinal positioning and locking used in spinal HVLA thrust techniques.
  • Demonstrate a working knowledge of specific modifications to technique delivery relative to patient size and body type.
  • Demonstrate an enhanced proficiency of existing knowledge and performance in the use of HVLA thrust techniques for the spine.
  • Demonstrate a working knowledge of specific modifications to HVLA technique delivery relative to the practitioner’s size, body type, and differential relative to the patient.


SEDE DEL CORSO
_____________

ROMA - Appia Park Hotel - Via Appia Nuova, 934, 00178 Roma RM

PROGRAMMA
_____________
Giorno uno

8.00 Introduzione
 
8.15 Revisione delle tecniche:  manipolazione costole da supino (Carver Bridge) - costole intermedie da decubito laterale - rotazione lombare - giunzione cervico-toracica da seduto  
 
9.30 Revisione delle controindicazioni (CVA Risk Factors)
 
10.00 Pausa
 
10.15 Tecniche toraciche e costali - Rotazione da seduto - Manipolazione costole da seduto - Manipolazione costole da seduto con locking - giunzione toracolombare da supino
 
12.00 Pranzo
 
13.00 Biomeccanica della cervicale alta
 
13.30 Revisione delle precauzioni da adottare nelle manipolazioni cervicali
 
14.00 Tecniche cervicali - Tecnica O-A  da seduto - Rotazione Mitnehmer Griff C1-C2
 
15.00 Pausa
 
15.15 Locking direzionale e pratica
 
16.15 Revisione delle tecniche utilizzate
 
17.00 Chiusura


Secondo giorno

8.00 Domande/risposte e revisione del primo giorno
 
9.00 Tecniche articolazione sacro-iliaca - Rotazione anteriore da prono - Rotazione posteriore con locking in decubito laterale L5-S1 - Gapping da prono
 
10.00 Pausa
 
10.15 Caso clinico lombare con parte pratica
 
11.15 Tecniche da supino: cervicale media, toracica, 1 costola, 2 e 3 costola
 
12.00 Pranzo
 
13.00 Caso clinico cervicale con parte pratica
 
14.00 Affinamento e revisione delle tecniche
 
15.00 Chiusura


QUOTA DEL CORSO
_____________

Traduzione simultanea in italiano

€ 450,00 + iva 22%  fino al 15.08.18
€ 500,00 + iva 22% dal 16.08.18 al 31.08.18
€ 550,00 + iva 22% dal 01.09.18

I prezzi si intendono al netto IVA 22%

 
Torna ai contenuti