Corso Step 3 Hip and Pelvis - Ability Group

Vai ai contenuti

Corso Step 3 Hip and Pelvis

CORSI > STEP > Step 3 Hip and Pelvis


S.T.E.P. 3
Hip and Pelvis
Milano - 06-07 Giugno 2020

PERCHE' PARTECIPARE?

Vuoi imparare a dosare particolari esercizi per la riparazione dei tessuti, la circolazione locale, apprendimento motorio, la coordinazione, la resistenza e allenamento alla forza ?

Vuoi saper creare esercizi per facilitare il muscolo, lunghezza / tensione e allenamento a multi-resistenza ?

Vuoi descrivere le implicazioni evidence based sulla discinesia del pavimento pelvico sulla funzione pelvica ?

Vuoi apprendere esercizi in progressione dalla mobilizzazione alla stabilizzazione delle anche e del bacino ?

Vuoi creare esercizi specifici per i pazienti e protocolli per patologie che affliggono la cuffia dei rotatori, per la riabilitazione post-chirurgica e per le condizioni che colpiscono gli atleti ?

Vuoi saper progettare una progressione di esercizi PFM sia per la muscolaturaipo e ipertonico del pavimento pelvico sia per l'incontinenza che per il dolore ?


PRESENTAZIONE
_____________
Il corso offre un approccio clinico rispetto ad un programma dosato individuale, altamente specifico che includa: resistenza (concentrico, eccentrico, isometrico), ripetizioni, set, riposo, velocità, range e frequenza con riferimento alle qualità funzionali che vengono sviluppate.

Verranno trattati i concetti di dosaggio nell’esercizio, la progettazione e la progressione per la riabilitazione dell'anca e del bacino.
Tali concetti saranno affrontati in un modo che permetterà al clinico di sviluppare il proprio programma di riabilitazione.

Verranno trattati i concetti STEP relativi alle condizioni biomeccaniche e neurologiche dell'anca e del bacino, incluse le restrizioni articolari, nonché i deficit di controllo motorio correlati alle disfunzioni dell'anca e delle pelvi.
Utilizzi gli stessi esercizi per l’anca con tutti i tuoi pazienti?

Scopri perchè questo corso ti sarà molto utile!
 
  • La mobilità e la funzione dell'anca sono fondamentali per il quadrante inferiore, così come la zona del bacino e la colonna lombare.
  • Evita il bisogno di chirurgia per un anca osteoartritica imparando a mobilizzare correttamente l’articolazione, senza "allungare" l'arto.
  • I principi clinici di istologia descrivono i concetti di dosaggio dell'esercizio per la riparazione della cartilagine.
  • Scopri perché l'impingement dell'anca (conflitto femoro-acetabolare) è così comune (spesso legato a una cattiva tecnica di squatting comunemente insegnata) e come cambiare la modalità di allenamento.
 

SEDE DEL CORSO
_____________

MILANO - 06-07 Giugno 2020

DOCENTE DEL CORSO
_____________
Jim Rivard
PT, MOMT, DMT, OCS, C-STEP, FAAOMPT

Dr. Jim Rivard practices physical therapy in Seattle, Washington. He received a Bachelor of Science degree in Physical Therapy from the University of Puget Sound in 1988.  After completing a two-year Part I residency program with the Ola Grimsby Institute, he received a Masters in Orthopaedic Manual Therapy through the state of California.  In 1993 he completed a two-year Part II program with the OGI. His teaching experience has included residencies in San Diego, Dallas, Anchorage, and Spokane, as well as short-term courses in Manual Therapy of the Spine, Extremities and S.T.E.P. (Scientific Therapeutic Exercise Progressions). Dr. Rivard has received invitations to speak at national conferences and state chapter meetings in Washington, Alaska and Florida, and has also been invited to speak in Norway, Canada, Belgium, Finland and Brazil. He is one of the Vice Presidents of the O.G.I.  Responsible for Program Content and Development.

Jim Rivard is the founder, co-owner and President of MTI Physical Therapy. Four years of post-graduate training specializing in orthopaedic manual therapy has made him an expert in a wide range of orthopaedic issues: sports rehabilitation, post-surgical rehabilitation, spinal injury, headache, TMJ disorders, work injury and motor vehicle collision. His passion for learning and development of clinical skill culminated in the establishment of MTI Physical Therapy as a teaching clinic for post-graduate training. His clinical achievements have been recognized with the attainment of Fellow in the AAMOPT in 1995 and a Board Certified Orthopaedic Clinical Specialist in 1997. He has been honored to serve over 9 years on the Executive Board of the American Academy of Orthopedic Manual Physical Therapy, as well as serving as AAOMPT President from 2014 to 2017.
PROGRAMMA
_____________
Giorno uno

9:00 Introduzione
9:15 Introduzione ai Principi di STEP e di mobilizzazione
10:00 Lab 1: mobilizzazione
11:00 Lezione: Neurologia e Istologia Clinica
11:30 Laboratorio: OSR Lombare
12:00 Lezione: Fisiologia dell’allenamento
12:45 Laboratorio: Test di Dosaggio
13:00 Pranzo
2:00 Lab: Test di dosaggio
02:30 Lezione: controllo motorio lombare
3:30 Lab: Test di controllo motorio
04:30 Lezione: Coaching Motor Control - messa a fuoco interna / esterna
5:00: Laboratorio: allenamento esterno / interno di messa a fuoco
5:30 Riepilogo / Chiusura
Secondo giorno

8:30 Q & A
8:30 Lezione: Progettazione dell’Esercizio - linea d'azione
9:00 Laboratorio Resistenza planare di base
9:30 Laboratorio: linea di azione in linea di fibra
9:45 Laboratorio: linea di azione in linea di fibra
11:00 Lezione / laboratorio: Allenamento con Locking
12:00 Lezione: Progressioni nell’esercizio
13:00 Pranzo
2:00 Lab: Esercizi di Progressione
3:00 lavoro di gruppo – case study
05:00 Riepilogo / Chiusura

PREZZO DEL CORSO
_____________

TRADUZIONE SIMULTANEA IN ITALIANO

€ 450,00 + iva 22%  fino al 15.01.20
€ 500,00 + iva 22% dal 16.01.20 al 15.04.20
€ 550,00 + iva 22% dal 16.04.20
( I prezzi si intendono al netto IVA 22% )
I partecipanti saranno in grado di:

Dosare particolari esercizi per la riparazione dei tessuti, la circolazione locale, apprendimento motorio, la coordinazione, la resistenza e allenamento alla forza

Creare esercizi per facilitare il muscolo, lunghezza / tensione e allenamento a multi-resistenza

Descrivere le implicazioni evidence based sulla discinesia del pavimento pelvico sulla funzione pelvica.

Esercizi in progressione dalla mobilizzazione alla stabilizzazione delle anche e del bacino

Progettazione della progressione dell'esercizio PFM sia per la muscolatura ipo e ipertonico del pavimento pelvico sia per l'incontinenza e il dolore

Creare esercizi specifici per i pazienti e protocolli per patologie che affliggono la cuffia dei rotatori, per la riabilitazione post-chirurgica e per le condizioni che colpiscono gli atleti.


Torna ai contenuti